Come fare un’inaugurazione di una gelateria

Un nuovo modo di fare Ristorazione
26 giugno 2017
inaugurazione di una gelateria

Inaugurazione di una gelateria: come farla evitando errori gravi

Riprendendo l’argomento dello scorso articolo sul fatto che i neo imprenditori non vengono seguiti bene su come aprire un attività artigiana o commerciale, immaginatevi se poi questi neo imprenditori devono organizzare l’apertura della loro attività, la così detta inaugurazione.

Come fare e quando fare un’inaugurazione di una gelateria? Uno degli errori più comuni e proprio sbagliare l’inaugurazione.

Prendiamo alcuni esempi di Inaugurazioni sbagliate, il primo: una bella inaugurazione di una gelateria.

Presa dall’euforia decido il giorno in base alla consegna dei lavori, alle abitudini sociali, ok di sabato dalle mie parti non lavora nessuno e quindi ottimo per avere tanta gente.

Poi magari ho poco budget e quindi non posso fare un buffet, allora decido per risparmiare di offrire e far provare i miei gelati, offrirai il tuo prezioso fantastico gelato a tutte le persone intervenute, ed ecco che troverai decine di persone che appagheranno il loro desiderio e poi se ne andranno criticando o elogiando il tuo operato, e tu rimarrai con un pugno di mosche e sperando che quell’orda di persone  si ripresenti  il giorno dopo  o gli altri giorni a seguire.

Non considerando tutta la pianificazione della comunicazione pre inaugurazione, questo argomento sarà trattato un altro articolo, il giorno fatidico dell’inaugurazione la polizia locale dovrà intervenire per gestire il traffico per la quantità immane di persone che sono intervenute a scroccare il gelato.

Certo penserete inaugurazione riuscita, c’è stata tanta gente, tutti parleranno di me, giusto ma non sempre è cosi, purtroppo ci potrà essere una buona percentuale di persone che non verranno più.

Altro esempio: fare l’inaugurazione di una gelateria di domenica pomeriggio alle 16, dove Tutti verranno a fare merenda e se ne fregheranno dei tuoi prodotti, qualche complimento di circostanza e poi via verso nuovi scrocchi.

Si Abbiamo aperto per passione, per creare prelibatezze di ogni gusto e fantasia, ma  Apriamo una gelateria per fare business, soldi, pecunia, quindi aprire di sabato è sbagliato ed ora vi spiego il perché.

L’errore più comune è proprio di inaugurare di sabato o domenica, si avete letto bene inaugurare di sabato o domenica è un errore soprattutto nel settore food , come ristoranti , gelaterie, wine bar ecc.

Una volta pianificata la giusta pubblicità per l’evento e deciso il giorno, che naturalmente non sarà di sabato e di domenica, ci dobbiamo mettere in testa che siamo diventati imprenditori e dobbiamo abbandonare l’idea classica dell’inaugurazione, non è la prima comunione e né tanto meno il buffet di matrimonio.

Prendiamo una Inaugurazione di una gelateria ben organizzata che ci darà visibilità ma soprattutto la cosa più importante, fatturato.

Il giorno ideale è il giovedì nel tardo pomeriggio se si tratta di una gelateria o nell’orario dell’aperitivo se si tratta di un ristorante o una caffetteria, e ora ti spiego il perché.

Innanzi tutto la comunicazione dovrà essere divisa e strutturata per diffondere il seguente messaggio:  “ inaugurazione il giovedì e un evento il sabato ( tipo, trucca  bimbi o gonfiabili ecc.). Questa suddivisione permetterà ai più interessati di partecipare e quindi sarà un momento di convivialità e quelli veramente interessati ti faranno un ottimo passa parola, quelli invece che non potranno partecipare all’inaugurazione verranno i giorni seguenti  con più fame di curiosità.

stacchiottiericciardi
stacchiottiericciardi
Stacchiotti & Ricciardi è dinamicamente attiva sul mercato, con una crescente professionalità che, unitamente alle esperienze accumulate nel tempo, consente di offrire risultati sicuri e brillanti nei settori dei grandi impianti, della refrigerazione e dell'arredamento di negozi (settore food e no-food) e di camere d'albergo. Dopo una fase d'avvio imperniata soprattutto sulla distribuzione e l'installazione di soluzioni per la refrigerazione, un'attenta analisi del mercato ha suggerito che l'operatività si orientasse verso tutto ciò che riguarda la progettazione e l'arredamento su misura di negozi, siano essi pizzerie, ristoranti, bar, gelaterie, pasticcerie, panetterie, alimentari, macellerie e mense, come anche tabaccherie, farmacie, camere di albergo e ambienti legati alla ricettività turistica in generale. Oggi, una installazione effettuata da Stacchiotti & Ricciardi è una lavorazione personalizzata, realizzata a progetto e su misura, impiegando materiali e semilavorati di primissima qualità. Tutti questi ingredienti hanno permesso di ottenere e conservare la fiducia e la stima di una clientela fidelizzata e consentono oggi di acquisire nuovi Clienti di sempre maggior prestigio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *